Menu
Sabato
8/09
ore 20.30

Eun-Me Ahn - Eun-Me Ahn Company Corea del Sud/South Korea

Festival Oriente Occidente 2018

Spettacolo

Prima Nazionale / Italian Premiere

Coreografia / Choreography Eun-Me Ahn
Direzione artistica / Artistic direction Eun-Me Ahn
Musica / Music Young-Gyu Jang
Disegno luci / Light Andre Schulz
Costumi / Costumes Eun-Me Ahn
Scenografia / Scenography Eun-Me Ahn

Danzatori / Dancers Eun-Me Ahn, Jihye Ha, Youngmin Jung, Hyekyoung Kim, Jeeyun Kim, Hyunwoo Nam / Seunghae Kim, Sihan Park / Donghun Go

Durata / Duration 80’

Incontri Internazionali di Rovereto
Corso Rosmini, 58
38068 Rovereto

Eun-Me Ahn
Eun-Me Ahn Company Corea Del Sud/South Korea
Let Me Change Your Name

Formatasi alla danza tradizionale coreana e alle pratiche sciamaniche, Eun-Me Ahn ha conquistato le principali tecniche di danza moderna nella grande mela, dove si è inoltre diplomata alla Tisch School of the Arts. Figura di spicco della scena artistica sudcoreana, Eun-Me Ahn ha curato le coreografie per l’apertura della Coppa del Mondo FiFA 2002 a Seoul ed è stata direttrice della Daegu Metropolitan City Dance Company dal 2001 al 2004. Dai primi anni 2000 i suoi lavori sono apparsi in Europa, Germania e Francia soprattutto. Amica di Pina Bausch che più volte, prima della scomparsa, l’ha invitata a Wuppertal a presentare i suoi intensi assoli, Eun-Me Ahn è donna dalla testa rasata che ama indossare abiti coloratissimi. Tradizione e modernità confluiscono nella sua persona come nei lavori coreografici, aperti a molteplici letture e pervasi da un fascino misterioso. Attraverso la danza, Eun-Me Ahn prova ad affermare una libertà ancora negata dalla società sudcoreana retta da codici antichi come dimostra Let me change your name, lavoro acclamato, che approda in prima italiana a Rovereto.Il titolo, Lasciami cambiare il tuo nome, è insieme invito e provocazione, trattando attraverso una coreografia incalzante il tema dell’identità di genere e il posto dell’individuo nella società moderna. Ottanta minuti di rara coerenza in cui si dispiegano incanto e contrasti, ossessioni e riti con i danzatori che passano dall’oscurità alla luce, dal nero ai colori fluorescenti, dalla gravità allo humor, dalla concitazione all’ipnosi della trance. Linguaggio coreografico volutamente ibrido, sospeso tra gioia e gravità, discodance e rito sciamanico. E lo sciamanesimo appartiene proprio a lei Eun-Me, che per tre volte appare in scena, inframmezzando le danze dei suoi otto danzatori, dapprima indossando un lungo abito nero, poi in rosso acceso e infine a seno nudo con gonna bianca. I suoi intermezzi sembrano introdurre un ‘cambiamento di stato’ attraverso il rito. Tanto che i danzatori dopo le sue apparizioni cambiano pelle (e costumi) danzando fino a perdere se stessi e la determinazione di genere nel vortice ritmico. I vestiti cambiano foggia – dal più tradizionale abito lungo nero a gonnellini stretch multicolor – e si trasformano in fruste e fasce unisex che conducono verso una poetica androginia. Per ribadire che il corpo, la sessualità e i vestiti non fanno una persona.

English
The choreography of the South Korean artist Eun-Me Ahn is a mixture of tradition and modernity and for her first appearance in Italy she is staging her piece Let me change your name, a highly acclaimed work dealing with gender identity through powerful, unrelenting choreography. In eighty minutes of rare coherence, the performance displays delight and contrast, obsessions and rites with the dancers passing from darkness into light, from black to fluorescent colours, from solemnity to humour, from excitement to shamanic ritual.

Biglietti

Biglietti da / Ticket from 14 € a / to 22 €
Under 26 con / with Oriente Occidente Emozioni 5 €

Dal 2 Luglio / From 2nd July

Online www.orienteoccidente.it

al telefono* con carta di credito chiamando il numero 0464 431660
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18

By phone* with credit card 0464 431660
from Monday to Friday and from 10am to 2pm and from 3pm to 6pm.

Dal 7 Agosto / From 7th August
Oriente Occidente*
Corso Rosmini 58 – Rovereto
Piano terra
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18

From 7th August
Oriente Occidente*
Corso Rosmini 58 – Rovereto
from Monday to Friday from 10am to 2pm and from 3pm to 6pm
*Dal 31 agosto all’8 settembre la vendita sarà possibile anche sabato e domenica e nei luoghi di spettacolo da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo
*From 31th August to 8th September the sales will be also possible on Saturdays and Sundays and in the theatre one hour before the show opening