Menu
Domenica
22/04
ore 17.00

Madama Butterfly

opera lirica

Spettacolo

Madama Butterfly
Musica di Giacomo Puccini
libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa

Luigi Orfeo, regia
Fabrizio Bernardini, coreografia
Caterina Pinelli, scenografia
Giorgio Bagnoli, costumi
Orchestra delle Alpi & Young Musicians European Orchestra
Coro del Laboratorio Musicale di Ravina (dir. Maurizio Postai)
Lorenzo Tazzieri, direttore

CAST
Yim Kyoung A, Madama Butterfly
Mariangela Marini, Suzuki
Karine Ohanyan, Kate Pinkerton, Suzuki
Francesco Medda, F.B. Pinkerton
Enrico Zara, Principe Yamadori, F.B. Pinkerton
Won Youdae, Goro
Daniel Ihn-Kyu Lee, Sharpless
Simone Marchesini, Zio Bonzo
Franco Montorsi, Commissario Imperiale

Associazione Culturale Euritmus
www.progetto-opera.it
www.euritmus.it

Progetto Opera Rovereto dell'Associazione Culturale Euritmus propone anche quest'anno un'opera lirica integrale nella splendida cornice del Teatro Zandonai di Rovereto.

Un'occasione unica per apprezzare in Trentino un capolavoro come Madama Butterfly di Giacomo Puccini, realizzato e prodotto con la collaborazione di un cast d'eccezione, artisti emergenti e musicisti di fama internazionale.

Biglietti

€ 37,00 platea e palchi centrali
€ 27,00 Intero  Palchi centrali e balconata
€ 20,00 Ridotto Palchi centrali e balconata

€ 20,00 Intero  Palchi laterali
€ 17,00 Ridotto Palchi laterali

€ 17,00 Loggione

BIGLIETTI RIDOTTI
Hanno diritto al biglietto ridotto color che hanno compiuto i 65 anni d'età e gli studenti fino a 25 anni (previa presentazione della tessera universitaria o del libretto scolastico).

DISABILI
Per questioni di sicurezza potranno accomodarsi esclusivamente in platea, biglietto agevolato € 20,00
Visto il numero limitato dei posti, saranno prese prenotazioni telefoniche, chiamando al numero 380 9016752
Per i disabili in carrozzina che non occupano un posto a sedere il biglietto è gratuito, per l'accompagnatore è previsto un biglietto ridotto ad € 20,00

I biglietti sono già in vendita presso gli sportelli delle Casse Rurali che aderiscono al Servizio Primi alla Prima
online www.primiallaprima.it