Menu
Sabato
27/01
ore 20.45

Perlasca. Il coraggio di dire no

Michela Ottolini

Spettacolo

FUORI ABBONAMENTO

In occasione del Giorno della Memoria 27.01. 2017

Teatro de Gli Incamminati e Teatro di Roma Teatro Nazionale
PERLASCA. IL CORAGGIO DI DIRE NO
di e con Alessandro Albertin

regia Michela Ottolini
disegno luci Emanuele Lepore

durata 1h.20’, senza intervallo

Ufficio cultura
Palazzo Alberti corso Bettini 43
38068 Rovereto
T 0464 452253 - 0464 452256
cultura@comune.rovereto.tn.it
www.comune.rovereto.tn.it
www.teatro-zandonai.it

 Un racconto affascinante, travolgente e commovente della storia di Giorgio Perlasca. UN GIUSTO TRA LE NAZIONI

Un uomo semplice e normale che, nella Budapest del 1944, si mette al servizio dell'Ambasciata di Spagna. Affronta la morte ogni giorno, si trova faccia a faccia
con Adolf Eichmann, si spaccia per Console spagnolo, solo e unicamente perché sceglie di salvare la vita a molte persone. Alla fine saranno 5.200.
Ebrei, ma non solo.
Vive nell’ombra per più di 40 anni, non raccontando la sua storia a nessuno, nemmeno ai familiari.
Nel 1988 viene rintracciato da una coppia di ebrei ungheresi che gli devono la vita…
Quando i giornalisti gli chiesero le motivazioni delle sue azioni, lui rispose: Lei cosa avrebbe fatto al mio posto?

In collaborazione con Overlord Teatro e col patrocinio della Fondazione Giorgio Perlasca

Caro Alessandro,
sono ancora colpito ed emozionato dal testo, dalla regia e dalla tua interpretazione. Non avrei mai immaginato che una storia, che come puoi immaginare conosco benissimo, potesse sorprendermi così tanto. Ed è stato sorprendente anche vedere come sei riuscito a domare e a tenere con il fiato sospeso una platea non facile composta esclusivamente da studenti. Bravo. Bravo! E ancora, bravo!

                                                                  Luca Zingaretti

Pur essendo la mia storia, la ascoltavo come se non sapessi nulla.
Non riuscivo a staccare gli occhi dall’attore

                                                                 Giorgio Pressburger, uno dei salvati da Perlasca

Biglietti

POSTO UNICO

Intero € 5
Ridotto abbonati stagione € 3

Servizio “Primi alla prima” (a partire da 20 giorni prima la data dello spettacolo)
presso gli sportelli convenzionati delle Casse Rurali Trentine
online sul sito www.primiallaprima.it

Biglietteria Teatro Zandonai
corso Bettini 78 T 0464 425569
il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 19,45