Menu
Domenica
29/12
ore 20.30

CONCERTO DI CAPODANNO

con l'Orchestra Haydn di Bolzano e Trento

Spettacolo

FUORI ABBONAMENTO

Orchestra Haydn
di Bolzano e Trento
CONCERTO DI FINE ANNO
Felix Bender, direttore
Silvia Micu, soprano

Gaetano Donizetti Don Pasquale – Preludio
Gaetano Donizetti Don Pasquale “Quel guardo il cavaliere”
Amilcare Ponchielli La Gioconda: Danza delle ore
Franz Lehár Wilde Rosen
Johann Strauss, jr Annen-Polka
Franz Lehár Gold und Silber
Johann Straus, jr Die Fledermaus: “Spiel’ ich die Unschuld”
Emil Waldteufel Die Schlittschuhläufer
Johann Strauss, jr Tritsch-Tratsch-Polka
Johann Strauss, jr An der schönen blauen Donau

Come da tradizione, il concerto di Fine Anno dell’Orchestra Haydn evoca atmosfere viennesi di fine ‘800 con valzer e polke di Johann Strauss figlio.

Oltre ad aumentare la popolarità di queste danze in Europa, Strauss jr. ed i suoi fratelli ebbero il merito di farle conoscere anche
in America ed in Russia, dove egli si recò nel 1856.
Vent’anni dopo, in occasione del centenario della nascita degli Stati Uniti d’America, il compositore fu invitato a Boston dove tenne un concerto davanti a un pubblico di oltre 100.000 persone con un’orchestra di migliaia di musicisti che eseguirono fra l’altro An der schonen blauen Donau. L’appuntamento di quest’anno sarà dedicato alla musica della Belle époque di tradizione austro-ungarica, lungo il Danubio che unisce Vienna
a Budapest.
Domenica 29 dicembre alle 20.30 sul palco del Teatro Zandonai si leverà in aria la bacchetta di Felix Bender.
Al suo fianco la soprano rumena Silvia Micu, che arricchirà la sequenza di valzer e polke con celebri arie d’operetta.
In programma anche pagine di Franz Lehár, Émile Waldteufel, Gaetano Donizetti e Amilcare Ponchielli.

I biglietti potranno essere acquistati sul circuito Primiallaprima ed è previsto uno speciale biglietto ridotto per gli abbonati
alla Stagione Teatrale 2019-20